Zone a rischio di esplosione

A causa del fatto che erano in vigore nuove norme di sicurezza nelle regioni dell'Unione europea, è stato deciso di armonizzare le norme. Sono stati introdotti requisiti ATEX a cui si fa riferimento nel caso di atmosfere e dispositivi potenzialmente esplosivi per il loro ruolo in questi campi. La fine di queste varietà è una significativa riduzione del rischio, o la sua eliminazione totale, che è associata all'uso di prodotti in aree in cui l'esplosione può essere minacciata, ovvero le zone EX.

I requisiti EX, in particolare la direttiva, definiscono i requisiti che un determinato prodotto deve eseguire, che viene approvato per l'introduzione in aree a rischio di esplosione. Lo scopo principale del metodo è armonizzare le procedure di conformità dei dispositivi e gli stili difensivi nelle ultime aree a rischio di esplosione e garantire il loro flusso semplice all'interno dell'Unione europea.Questo principio si applica a tutte le apparecchiature elettriche e non elettriche e ai metodi di protezione che saranno raccomandati nelle aree a rischio di esplosione. I requisiti ATEX si applicano anche ai dispositivi di sicurezza, controllo e terminazione che saranno utili al di fuori delle atmosfere potenzialmente esplosive. Non hanno bisogno di avere funzioni indipendenti, ma contribuiranno a un certo funzionamento degli strumenti e degli stili di protezione che verranno utilizzati lì.La direttiva definisce anche come dimostrare la conformità dell'articolo ai requisiti ATEX. I prodotti che soddisfano questi requisiti o gli standard che sono armonizzati con la regola devono anche soddisfare i requisiti reali. L'applicazione delle regole non è indispensabile, solo la procedura di conformità è così. Questa è la conformità con il principio svolto dall'ente curante sulla base di una notifica emessa dalla Commissione europea. Deviazioni possono verificarsi solo nel successo degli apparecchi elettrici di terza categoria e delle categorie di apparecchiature non elettriche due e tre.Per quanto riguarda questi elementi, le dichiarazioni di conformità possono nel presente esempio emettere il produttore di questo dispositivo senza il coinvolgimento di un organismo notificato. Tuttavia, gli ascolti vengono ascoltati mentre lo stesso produttore sarà onesto in questa forma per posizionare il suo prodotto sul quadrato.Per quanto riguarda i requisiti importanti, sono presenti la certificazione di apparecchiature elettriche e non elettriche, l'autocertificazione, i requisiti per i siti di produzione e le reazioni all'interno dell'Unione europea a un obbligo anche di natura chiave.