Confezionamento sottovuoto in tedesco

I prodotti alimentari vengono sempre più conservati in condizioni tipiche per prolungare il tempo di occultamento e allo stesso tempo ridurre il rischio di deterioramento in relazione all'aria o ad altri prodotti. Allo stato attuale, il confezionamento sottovuoto di alimenti si incontra non solo nei negozi, ma più nei problemi di ristorazione, negli appartamenti privati. Le confezioni sottovuoto saranno acquistate per la conservazione del cibo nelle sue condizioni, anche per molti mesi.

Cosa significa confezionamento sottovuoto? L'ultimo articolo comprende tipi speciali di sacchetti di plastica o contenitori di plastica in cui sono conservati i prodotti alimentari. Quindi, prelevando ulteriori dispositivi dal contenitore o dalla borsa, l'aria viene aspirata e il contenitore o la busta di plastica sono sigillati in modo speciale (anche il sacchetto di plastica è saldato. A casa, il vuoto viene aspirato utilizzando una pompa manuale speciale.

Cosa significa confezionamento sottovuoto di cibo? Aumenta certamente i tempi di conservazione dei nuovi prodotti alimentari. Nei congelatori, carne sottovuoto che vive per 26 mesi, si estende anche il periodo di conservazione della carne in frigorifero o prodotti sfusi, conservati a temperatura ambiente. I contenitori sottovuoto proteggono il cibo dagli effetti dell'aria, ma allo stesso tempo fungono da funghi o microrganismi che spesso causano il deterioramento del cibo. I prodotti sottovuoto mantengono tutti i sapori e gli aromi, pur mantenendo la loro struttura.

Nei luoghi privati ​​vengono utilizzati anche speciali barattoli chiusi a vuoto per la conservazione di prodotti e tappi speciali per bottiglie di tenuta sottovuoto. Grazie agli ingorghi dopo l'apertura, il vino verrà probabilmente conservato per 2 giorni anziché 20 giorni. Il sughero protegge il vino dall'ossidazione e un vino conserva tutto il gusto e l'olfatto.

Oltre al cibo nei contenitori sottovuoto, possono esserci capi estremamente stoccati che utilizzano poco spazio grazie all'utilizzo del vuoto per il confezionamento.